Tag separazione

Il mantenimento al figlio neomaggiorenne

Con una delle prime ordinanze del 2024, la n.2259/24, la Corte di Cassazione si è occupata nuovamente dell’assegno di mantenimento per i figli maggiorenni. Il caso riguardava un genitore, che aveva chiesto di non versare più il mantenimento alla “figlia…

Il rimborso della spese straordinarie per i figli

Uno dei motivi di maggiore contrasto tra coniugi separati o divorziati è il rimborso delle spese straordinarie sostenute per i figli. Di solito, chi le ha sostenute sostiene che le spese non fossero straordinarie o che non dovessero essere concordate,…

Assegno divorzile e spese voluttuarie

Nei giorni scorsi, molti organi di informazione hanno parlato di una recente ordinanza della Corte di Cassazione, la n.1482/23, che revocato ad una donna l’assegno di mantenimento, a causa delle “spese voluttuarie”, che quest’ultima aveva sostenuto. Cerchiamo di capire meglio…

Il mantenimento del figlio adulto

Mio figlio ha compiuto 18 anni: gli devo ancora versare l’assegno di mantenimento? A questo domanda, la Corte di Cassazione ha risposto molte volte; l’ultima è stata pochi giorni fa, con l’ordinanza n.2056 Il caso era questo: il Tribunale di…

Agevolazioni prima casa e separazione (o divorzio)

Uno dei provvedimenti che generalmente vengono emessi dal Tribunale chiamato a pronunciarsi su una separazione o un divorzio è l’assegnazione della casa coniugale. Com’è noto, il giudice assegna la casa al coniuge con il quale convivono i figli minorenni; ciò…

Il riparto delle spese straordinarie per i figli

Una delle questioni che genera maggiori discussioni tra coniugi separati o ex coniugi divorziati è il riparto delle spese straordinarie per figli. Infatti, molti ritengono che queste spese debbano essere necessariamente suddivise in parti uguali. Non è così. L’ordinanza n.14813/22…

Separazione, assegnazione della casa e oneri condominiali

Come sappiamo tutti, uno dei provvedimenti che possono essere assunti dal Tribunale in sede di separazione dei coniugi riguarda l’assegnazione della casa familiare; e tra le varie ipotesi che possono verificarsi, c’è anche quella che l’appartamento venga assegnato al coniuge…

La restituzione dell’assegno di mantenimento

Come ho già scritto in passato, non è detto che l’assegno di mantenimento riconosciuto all’ex coniuge resti fermo per sempre. Si possono infatti verificare degli accadimenti, che rendono opportuna una sua revisione. Ad esempio, può capitare che mutino le condizioni…